aggiornamento estivo sui risultati

Calcio a  7

anche la stagione 2012-2013 prosegue su buoni livelli, ricordiamo che lo scorso anno l’arzillo team del miclub over 45 aveva vinto la coppa primavera sportland e perso la finale ai rigori. Quest’anno la squadra, con il presidente in carica in campo, ha centrato l’obiettivo minimo della qualificazione ai play off (uscendo però al primo turno) e si è confermata la squadra più disciplinata del torneo vincendo la coppa Fair Play.Non è un tragaurdo di poco conto perchè rientra negli espliciti obiettivi del miclub che attraverso questa vittoria desidera testimoniare la sua visione del mondo dello sport.

Meglio sta andando invece la coppa primavera in cui miclub è terza a tre punti dalla prima ma con un partita in meno. il risultato è tanto più significativo se si pensa che le squadre partecipanti sono tra le più forti, le due finaliste di quest’anno, la vincitrice dello scorso anno e che miclub è ancora imbattuta. In ogni caso, comunque vada sarà un successo!!

Stiamo pensando per il prossimo anno di organizzare anche una squadra di giovani, raccogliendo atleti tra i nostri associati… vediamo se ce la facciamo.

BOXE

la nostra scuola, per giovani e meno giovani boxeur, ci da grandi soddisfazioni. Ovviamente quando scriviamo cosi non facciamo riferimento alle vittorie, che quando arrivano sono solo “accessorie”, le nostre vittorie vere sono quelle di salirci su quel ring e sono le serate passate insieme anche fuori dalla palestra. Naturalmente non dimentichiamo il primo torneo di light boxe organizzato proprio qui a Milano da noi con le altre palestre che ha visto già le prime tre riunioni. A breve la pagina facebook del torneo.

miclub vs domino, la prima sfida tra palestre di soft boxe

Ci siamo, comincia oggi il primo torneo di Light Boxe organizzato da alcune palestre a Milano, una piacevole iniziativa in favore dello sport da amatori, saldamente ancorato ai principi di sportività e lealtà che ci piacciono.

Questa sera al centro Carraro i nostri sfideranno i ragazzi della Domino, noi ovviamente  speriamo che vincano ma mai come in questo caso “l’importante è partecipare”, esserci… dedicare il proprio tempo allo sport.

In fondo con questa loro iniziativa tutte le palestre che si sono impegnate in questa organizzazione il loro campionato l’hanno già vinto!

Le vittorie del 2012: Michela Marcato, Adrian Lutai, la Soft Boxe Factory e il calcio a sette

Abbiamo già ricordato alcune vittorie nel corso del 2012 ma l’inizio del 2013 è l’occasione per aggiornare definitivamente l’elenco tributare un piccolo omaggio a quei nostri associati che hanno primeggiato nelle rispettive discipline, grazie anche al tanto allenamento fatto in palestra.

Per cavalleria cominciamo con le donne e quindi con Michela Marcato, che tra i vari successi di stagione è risultata vincitrice del campionato nazionale di showdown e al torneo Bracci a Firenze mentre è arrivata seconda nel TopTwelve.

Un’altro campione che si fa conoscere ormai in tutta Europa è il nostro Adrian “Braccio di Ferro” Lutai che tra le tante gare vinte quest’anno ha primeggiato anche nel Campionato Italiano, negli Swiss Open, agli internazionali di Ancona e alla Coupe de Nation in Francia. Nella foto è proprio durante una sessione di allenamento qui al miclub.

Vittorie anche per la nostra squadra di soft boxe che spesso incrocia i guantoni con gli atleti delle altre palestre milanesi come l’Ottavio Tazzi e la Domino.

Una coppa anche per i “non più giovani” del calcio a sette over 45 che hanno vinto la Coppa Lombardia e hanno perso ai rigori la finale di Super coppa Sportland. Ma quest’anno il tifo di tutto il miclub è anche per i più giovani atleti del Beermingam.

Una notazione finale per i ragazzi della soft boxe che, come abbiamo detto, organizzano con altre palestre delle appassionanti riunioni di soft boxe, alcune delle quali hanno un ulteriore merito perchè sono l’occasione di condividere la gioia dell sport con tanti ragazzi meno fortunati.

Lo sport che vorremmo vedere e che ci piace praticare: i tornei Sportland

Venerdi sera al campo Bettinelli è cominciata la stagione 2012-2013 per Mascoba e Miclub negli over 45.

La partita finisce 4 a 2 per Miclub ma alla fine questo appare un dettaglio, Miclub comincia male, sotto di due goal poi si riprende e va sul 4 a 2.  In campo qualche piccolo scontro, dovuto solo alla voglia di fare e tanto rispetto. I giocatori delle due squadre evitano qualunque astuzia e per quanto possibile evitano contatti un po’ più violenti, si scambiano battute, strette di mano e nessuno protesta.

L’arbitro si lascia coinvolgere e senza farsi sfuggire la partita di mano arbitra con il sorriso.Sul 4 a 2 una punizione battuta a sorpresa per fallo del portiere da il quinto goal al Miclub, l’arbitro convalida ma Mascoba contesta con molta pacatezza il punto di battuta, fuori area. L’arbitro li ascolta, da uno sguardo a quelli del miclub che non obiettano nulla e, scusandosi,  ordina la ripetizione della punizione che questa volta finisce sulla traversa.

Senza isterismi e senza proteste la partita finirà con la stretta di mano fra tutti…  Non sempre è così…  quindi complimenti a tutti!!!

Miclub ha portato in campo anche l’ultima coppa, quale seconda nella supercoppa Sportland.  E’ sfuggita d’un soffio la coppa come prima classificata perchè miclub vinceva 1 a zero contro Kaulon nella finale a pochissimi secondi dalla fine. La voglia di giocare tradisce il miclub, invece di controllare cerca l’ennesimo contropiede che fallisce, e ormai qualche secondo anche oltre il tempo regolamentare parte un gran tiro di un calciatore dei Kaulon che da centrocampo infila il sette!!!! 1 a 1 e calci di rigore.

Serie di impressionante precisione per entrambe le squadre finchè tocca obbligatoriamente ai portieri. Il portiere di miclub ha resistito per tutta la partita a un infortunio ma non riesce quasi a calciare…. la coppa va a Kaulon ma, anche in questo caso, i complimenti sono per tutti per una sana giornata di sport

Si può vincere e si può perdere ma se questo avviene nel giusto clima è sempre una vittoria.

 

 

I successi sportivi degli amici del miclub, Adrian, Michela e il Calcio

La nostra visione dello sport non prevede al primo posto la vittoria a tutti i costi nelle competizioni ma è evidente che questa rimane una gran bella soddisfazione per chi la consegue dopo tanti sforzi e sacrifici.

Quindi è giusto rendere onore a quegli atleti che presso il nostro centro rifiniscono la preparazione fisica che poi consente loro di raggiungere il massimo dei risultati nelle loro discipline. Senza ordine di merito ne pretesa di completezza ricordiamo che

  • Michela Marcato ha vinto a Bracci presso Firenze il torneo di showdown per non vendenti lo scorso 7 ottobre
  • Adrian  ha vinto nella categoria 100 kg agli SWISSE OPEN 2012 e si è classificato terzo nei 90 kg.
  • Per finire la coppa come seconda classificata del miclub alla supercoppa Sportland 2012.

 

Campioni!!!

vittoria del miclub mnella coppa lombardia sportlandVittoria al primo assalto!!!

Il miclub, al suo primo tentativo, nel primo anno di vita, conquista la Coppa Lombardia classe over 45. La vittoria in finale per 4 a 2 contro l’Intercity è il giusto coronamento di un torneo giocato su alti livelli.

Una sola sconfitta e un solo pareggio nella regular season per i verdi elettrici del miclub hanno condotto alla finale, giocata da tutti con grande concentrazione e dedizione, atteggiamento che ha permesso una sicura gestione del risultato contro un avversario tradizionalmente ostico.

La sfida con l’Intercity era giunta alla quinta edizione in questa stagione, con risultati altalenanti per l’una e l’altra squadra, ma nella partita che contava di più la gestione degli spazi e delle ripartenze del miclub ha perrmesso già nel primo tempo di raggiungere il 2 a 0 con Beccheroni, rafforzato nella seconda frazione dal terzo goal.

 

Rigore a sfavore e poi il 4 a 1, fino al secondo goal dell’Intercity con il solito, fortissimo, Sonvico a tre minuti dal termine. Al triplice fischio esultanza e premiazione da parte brillante organizzazione della Sportland.

 

Siamo in finale!!!!

Come l’Italia anche miclub approda in finale nella Coppa Lombardia over 45 provinciale.

Il percorso è stato esaltante, primi con 5 punti di distacco sulla seconda e vittoria in seminfinale per 6 a 2  contro l’attuale squadra campione provinciale il kaulon.

Ora non resta di augurarsi di dare la parte della Spagna nella finale contro Intercity, in una sfida che ormai è una classica di questi stornei.

forza miclub

Esordio positivo per la nuova divisa del miclub!

Venerdi sera nonostante la nevicata si gioca kaulon-miclub al Quanta village con il kaulon, secondo, che tenta di accorciare sulla prima

Tutto senbra andare storto… un goal su amnesia difensiva e un’autorete.

Ma il miclub è squadra tenace… subisce due goal sui due tiri in porta ma gioca bene e piano piano si stabilisce nella meta campo avversaria. Quando non arrivano in tempo i difensori tocca al portiere Santarpia andare a togliere un pallone giusto sotto la traversa.

Ma la determinazione paga 1-2, 2-2 e terzo goal di Ubaldino. Peccato che la voglia di giocare tradisce il miclub, invece di controllare ogni occasione è buona per rilanciare ma alla fine manca la lucidità per difendere la vittoria.

3 a 3 con la nuova divisa… un ottimo risultato alla vigilia, un po’ stretto per come sono andate le cose ma… l’importante è giocare!!!